PETIZIONE

PETIZIONE AL PRESIDENTE DELLA CAMERA / PRESIDENTE DEL SENATO – Preso atto dell’attuale situazione economica della nazione, della crescente mancanza di liquidità e di credito; – Preso atto che “Equitalia” è stata creata e mantenuta in vita dai poteri politici, di centrodestra e di centrosinistra, responsabili dell’attuale situazione di crisi e degrado delle nostra economia; – Ritenuto che tale situazione penalizza fortemente le nostre famiglie e le nostre imprese che oggi si trovano ai limiti della sopravvivenza; CHIEDONO Ai rappresentanti eletti del Parlamento italiano a) Che siano congelate, per la durata di tre anni, le riscossioni coattive promosse da Equitalia, comprese quelle attualmente in essere; b) Che sia comunque stabilita l’ammissione alla rateizzazione, ad interesse Euribor, da un minimo di cinque anni in su, senza calcolo anatocistico degl’interessi;
c) Che siano restituiti tutti gli interessi che abbiano superato la soglia legale di usura.

PETIZIONE AL PRESIDENTE DELLA CAMERA / PRESIDENTE DEL SENATO
I sottoscritti titolari dei diritti di partecipazione rivolgono la seguente petizione :
– preso atto dell’elezione alla presidenza della camera dei Deputati dell’on.Laura Boldrini la quale ha espresso la propria volontà di abrogare la legge Bossi-Fini e di aprire le porte del nostro paese agli immigrati; – preso atto dei reiterati appelli dell’on.Bersani affinché sia concessa la cittadinanza agli immigrati presenti sul nostro territorio e sia introdotto il principio per cui la cittadinanza si acquisisce dal luogo di nascita e non dalla nazionalità dei genitori CHIEDONO Ai rappresentanti eletti nel parlamento italiano a) che non sia cancellato il principio, da sempre vigente, in base al quale la nazionalità la si acquisisce dai genitori b) che, data l’attuale crisi economica ed occupazionale, si preveda la cessazione del rilascio di nuovi permessi per ragioni lavorative a cittadini extracomunitari c) che sia promossa una politica di rimpatrio per tutti gli extracomunitari irregolari, senza lavoro e che abbiano commesso reati nel nostro territorio d) che siano adottate opportune iniziative che promuovano il lavoro italiano e prevedano detassazioni per chi impiega cittadini del nostro paese.

LE SEZIONI ROMAGNOLE SCENDERANNO IN PIAZZA PER TALI PETIZIONI NEL PIU BREVE PERIODO, A FIANCO DEGLI ITALIANI SEMPRE!
per info e chiarimenti: 340/0676456

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...