Lottizzazione al Canale dei Mulini

Come sempre accade prima si fanno le regole e poi si cambiano!
Non eravamo d’accordo sulla costruzione di unità abitative in quella precisa zona ma concordavamo sulle motivazioni per cui erano previste e cioè:
aiutare le giovani coppie di lughesi e sottolineo lughesi, ad acquistare a prezzo calmierato e con un facile accesso ad un mutuo la loro prima casa.
Dovevano essere comprate SOLO da lughesi.
Lavori finiti ed ecco la solita sorpresa!
Con un colpo di mano degno di un regista da oscar cambiano le carte in tavola e chiunque voglia, pagando cifre di mercato, potrà diventare padrone di un immobile.
D’altronde che aspettarsi da una giunta 100% PD.
Si sono comportati come sempre; un partito che dovrebbe salvaguardare i più deboli ma che si schiera con i poteri forti e vota si all’abrogazione dell’art.18, si all’IMU, si alla pensione a 67 anni, no alla Tobin Tax e no alla patrimoniale.
Nel loro piccolo a Lugo hanno dato dimostrazione di aver imparato la lezione dei loro fratelli maggiori e quindi ragazzi cercatevi un bel ponte dove portare un materasso e parecchie coperte perché vi hanno fregato ancora.
Se necessario Forza Nuova è pronta a raccogliere firme per indire un referendum comunale e sentire il parere dei lughesi, perché chi governa non deve essere padrone ma servo dei suoi cittadini e le regole non possono cambiare per il vantaggio di pochi
Resp. di Lugo
Luca Marchiani

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...