Questo e’il sangue del popolo italiano.Pagherete tutto pagherete caro!

Questo lo striscione che i militanti di Forza Nuova hanno tentato di esporre questo pomeriggio a Roma di fronte a Montecitorio, prima che venisse sequestrato e prima che gli stessi venissero fermati e tutti identificati. L’intenzione era volta a ricordare alle istituzioni la grave e profonda crisi che il popolo Italiano sta attraversando da lunghissimo tempo. Recessione economica, disoccupazione dilagante, totale cecità da parte dell’intera classe politica stanno contribuendo alla distruzione dello stato sociale. Angelo Di Carlo, padre di un nostro giovane militante, è deceduto ieri dopo aver compiuto l’estremo gesto di darsi fuoco lanciandosi verso il palazzo del Potere. E’ il grido d’allarme di una Nazione ormai ridotta allo stremo, alla disperazione ed all’indigenza; abbandonata al proprio infausto destino da uno Stato non piu’ degno che, anche questo pomeriggio, ha mostrato il tipico colpo di coda poliziesco figlio di una classe politica convinta di non voler mollare in nessun modo il potere. Forza Nuova ribadisce l’incapacità di questo governo tecnicista nel trovare soluzioni immediatamente efficaci per rispondere alle esigenze del popolo italiano, ne riconosce la sterilità d’azione e l’assenza di progetti lungimiranti. Giuseppe Onorato, coordinatore del Movimento per il centro Italia ha dichiarato: “Oggi, l’Italia ha bisogno più che mai di una forza radicale, patriottica e popolare, slegata da logiche partitiche e lobbistiche, che ponga come principale obiettivo la rinascita nazionale, attraverso la tutela seria e puntuale del lavoratore e del lavoro. “Lo Stato fermi questa ininterrotta scia di sangue, oppure ne sarà travolto.” Forza Nuova si stringe di nuovo e ancor di più attorno ad Andrea, ed alla sua Famiglia. Ufficio Stampa Movimento politico Forza Nuova Coordinatore Centro Italia Giuseppe Onorato centro@forzanuova.org

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...