ENNESIMO ATTENTATO ALLA SEDE

La tanto acclamata democraticità e civiltà di certi soggetti ha fatto sì che stanotte, mentre La Faenza che lavora, che lotta quotidianamente per riuscire ad arrivare a fine mese, si riposava, ha suggerito di danneggiare per la 4° volta il Palazzo ove ha sede sia la sezione faentina del movimento che la sezione di Forza Nuova Romagna.

Tali dubbi soggetti hanno imbrattato tirando secchi di vernice rossa al portone ed ai muri del Palazzo di Via Torricelli 22 procurando danni non di certo di poco conto e riportando sui muri scritte volgari ed intimidatorie.

Gli attivisti forzanovisti sono già all’opera per il ripristino del danno.

Il movimento di Forza Nuova, a differenza di come ci vogliono dipingere, in 15 anni di militanza non ha mai e sottolineo mai fatto atti del genere, portando avanti i propri ideali pubblicamente legalmente ed onestamente nelle piazze della provincia ravennate.

Quale democrazia viene invece divulgata da questi dubbi soggetti se per contestare il pensiero di qualcuno si divertono a danneggiare le cose altrui imbrattando e dando fuoco (per ben due volte) alla sede di un movimento legalmente riconosciuto e libero di professare le proprie idee?

Questo atto è contro la politica propugnata da Forza Nuova in difesa dei lavoratori, delle famiglie e di tutti quei cittadini dimenticati dalla politica.

Forza Nuova non può essere intimidita da tali atti criminali e mafiosi, Forza Nuova continuerà la sua politica con la gente e per la gente, continuerà a condurre le diverse iniziative già in atto contro Equitalia, contro il crimine, contro le Banche e contro le delocalizzazioni.

Questo è un vile ed ignobile atto esplicito compiuto in rappresaglia contro ciò che Forza Nuova sta difendendo; si vuole mettere il bavaglio a Forza Nuova, l’unico movimento che si espone direttamente e chiaramente a favore dei lavoratori, delle famiglie e delle imprese italiane

Arrivati a questo punto, chiedo fermamente ausilio alle forze dell’ordine e faccio appello al Sindaco dott. Malpezzi affinchè intervenga per condannare l’incivile ed ignobile atto avvenuto stanotte.

Desideria Raggi

Responsabile provinciale di Forza Nuova

Annunci

1 commento

  1. Sono di sinistra, non milito più da nessuna parte e non ho quindi incarichi di alcun tipo, nè politici, nè ammistrativi, 9 volte su 10 non sono d’accordo con voi sulle vostre proposte, per non parlare poi dei vostri riferimenti storici, ma da libero cittadino che crede nella democrazia e nella libertà e da vostro sincero avversario non ho alcun problema a condannare gli atti di vandalismo di cui siete stati vittime ed esprimervi la mia solidarietà personale, cosa che ho fatto di persona a Mirco Santarelli ieri nel primo pomeriggio. La polemica politica può essere aspra ma nulla può giustificare la violenza o le minacce verso nessuno.


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...