CARO LEGHISTA, OGGI CE L’ABBIAMO DURO NOI!

RIMINI – Blitz di Forza Nuova, nella notte tra domenica e lunedi di Pasqua, davanti alla sede provinciale “Fausto Sensoli” della Lega Nord di Rimini dove è stato deposto un uovo pasquale pieno di banconote ed un biglietto con su scritto “Buona Pasqua, mangiatevi pure questi!”.
A fare da cornice all’inaspettato regalo uno striscione ricco di goliardia “Oggi ce l’abbiamo duro noi!”.
I militanti riminesi di Forza Nuova rivendicano l’azione per voce del responsabile provinciale Ottaviani Mirco che spiega:”E’ stato scoperchiato l’ennesimo e più clamoroso scandalo padano in pieno stile tangentopoli e la nomenclatura leghista attua il classico scarica barile nel goffo tentativo di scrollarsi di dosso le gravi responsabilità morali che i vertici nazionali della Lega tenteranno rovinosamente di giustificare ai cittadini italiani”.
“Siamo alle solite storie tipiche della sempre attuale tangentopoli – continua Ottaviani – i milioni di finanziamenti pubblici spariscono e tutti fingono di non sapere nulla, anche quando succede con la Lega Nord che ora, dopo essersi smentita politicamente su tutti i fronti, immigrazione e rapporto con le banche su tutti, perdono anche quell’ultimo alone di moralità che ancora li teneva ancorati ai vecchi elettori”.
“Finalmente – conclude il responsabile – tutti vedono la vera faccia della Lega Nord, smascherata e oggi ufficialmente scesa a livello delle vecchie volpi politicanti italiane, che da una parte chiacchierano e dall’altra pappano”.
LEGA LADRONA, IL POPOLO NON PERDONA!

Rimini, 9 aprile 2012

Mirco Ottaviani

Responsabile provinciale di Rimini

Forza Nuova

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...