EXTRACOMUNITARI IN ITALIA

STRANIERI REGOLARI 3.5 milioni
( residenti in Italia con permesso di soggiorno e lavoro)

STRANIERI IRREGOLARI ~600.000
(con irregolarità nel permesso di soggiorno, senza lavoro ecc. – dati Caritas)

STRANIERI CLANDESTINI ~1.000.000
(stima approssimativa – dati Caritas 2009)

Si calcola che il numero di tutti gli extracomunitari si aggiri sui 5 milioni a fine 2011.

Vuol dire che in 3 anni (quindi dal 2008) sono cresciuti del 3.5%, concentrati soprattutto nel nord Italia, in Emilia Romagna si arriva a toccare il 12.6% di presenza extracomunitaria.

MA QUANTO CI COSTANO?

– Sussidi comunali
– Pensione inps per i genitori anziani che si aggira mediamente sui €. 440,00 con relativa tredicesima (ricongiungimento familiare)
– Nel caso specifico dei profughi, ognuno di loro costa allo Stato giornalmente in medi €. 40,00 più alloggio.
– Nel caso dei detenuti, si parla di €. 150.00 in media al giorno, considerando che nelle carceri italiane si contano c.ca 23.500 stranieri ed esattamente il 58% contro il 43% di detenuti italiani, un calcolo approssimativo del costo giornaliero è di €. 3.525.000,00
– Il Servizio sanitario regionale garantisce l’assistenza sanitaria ai cittadini stranieri iscritti al Servizio sanitario nazionale e l’erogazione di determinate prestazioni sanitarie anche alle persone immigrate senza permesso di soggiorno: cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti (ad esempio in pronto soccorso) o comunque essenziali. Queste prestazioni sono erogate senza oneri a carico delle persone che le richiedono, se prive di risorse economiche sufficienti.

Annunci

1 commento

  1. occcorre cambiare non a 360° ,ma a 1000 le politiche nazionali ed europee di immigrazione che non si rendono conto o non vogliono farlo che ,continuando con queste assurde politiche di immigrazione,fra poco non avremo la disoccupazione italiana al 9, ma al 90°\°:sono masochisti e kamikaze
    dò i “miei numeri:massimo 1°\° di stranieri comunitari e un altro 1°|° di extra:NON OLTRE!!!!!


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...