RISORGI BRISIGHELLA!

BRISIGHELLA RISORGI

Programma politico per le elezioni amministrative nel comune di Brisighella 2009

FORZA NUOVA si presenta a queste elezioni amministrative con uno scopo: quello di riportare Brisighella ad una rinascita reale dei suoi usi, dei suoi costumi, delle sue origini attraverso una sana, semplice ed onesta amministrazione, lontana dalla logica del liberismo e del lobbismo americano. Dopo 30 anni di assoluto “ristagno”, Brisighella ha bisogno di un cambiamento radicale iniziando dal dare voce ai cittadini, gli unici veri testimoni dei problemi di oggi .

Forza Nuova ristabilirà una equa distribuzione delle risorse economiche derivanti dalle entrate comunali, ai vari settori partendo da quelli con maggiore priorità e attraverso il rilancio di Brisighella in tema di turismo, terme, cittadina d’arte, farà affluire maggiori introiti per aumentare la disponibilità economica delle casse comunali sempre a beneficio della città .

agricoltura: Aiuti ai vecchi imprenditori con agevolazioni per i loro campi,  incentivazione, invece, per i nuovi imprenditori che si vogliono avvicinare a tale lavoro ; incentivi a livello comunale in materia di assicurazioni contro le calamità naturali, aiuti anche per i danni causati dagli animali alle coltivazioni esistenti, incentivi per acquistare il materiale per lavorare le piante; costruzione di nuovi bacini per agevolare l’irrigazione. Ripotenziamento e aiuti per la zootecnica

Industrie: Progettare, costruire o riorganizzare, a Brisighella una zona industriale, artigianale e manifatturiera, dove poter dare, da una parte, lavoro a centinaia di persone residenti nel comprensorio brisighellese, costretti, ora, a muoversi chilometri per trovare lavoro, dall’altra portare nuova ricchezza, nuove entrate in termini di liquidità, ridando splendore all’economia locale, sempre con incentivi da parte del comune per l’apertura di nuove imprese. Cercare di sviluppare le nuove tecnologie attraverso la comunità europea. Tutelare il  piccolo commercio, punto di forza di Brisighella. Le botteghe ed i negozi rappresentano la fonte di sostentamento per la cittadina. 

Famiglia: Necessario e prioritario dare ausilio a tutte quelle famiglie italiane che sono in difficoltà, emettendo somme a fondo perduto in caso di cassa integrazione, perdita lavoro, figli a carico; dare assolutamente precedenza, a tali famiglie in tema di alloggi popolari; cercare di mettere in atto il progetto del “mutuo sociale” sempre attraverso il comune. per risolvere una volta e per sempre il problema abitazione in maniera particolare per le giovani coppie italiane e non solo; la casa, da sempre, rappresenta il primo scoglio al formarsi di nuove famiglie ed all’incremento demografico il Mutuo Sociale non è altro che l’erogazione di un mutuo ma con una rata senza interessi e che non superi il 20% delle entrate familiari, una rata che viene bloccata in caso di disoccupazione non volontaria e che non passa attraverso le banche. Molto importante e doveroso, soprattutto in un periodo di profonda crisi economica sarebbe la creazione di uno SPACCIO COMUNALE ALIMENTARE, (pane, pasta, latte, uova …) ad un prezzo quasi di costo, un piccolissimo ricarico per i produttori. 

 Ospedale ed a.s.l.: Potenziare e riqualificare i servizi dell’ospedale, in materia di ambulatori, di creazione di un piccolo primo soccorso per le urgenze; riorganizzare il sistema R.S.A. aumentando i posti-letto e ridimensionando i costi delle rette, troppo esosi  per un non efficiente servizio. Risistemazione e riorganizzazione dell’Obitorio. Lotta contro ogni forma di coop. che “padroneggia” sui costi dei servizi, penalizzando la qualità della reale assistenza ai malati e alle loro famiglie. Ristrutturazione completa dell’obitorio.

 Scuola ed istruzione: Potenziare i servizi scolastici aumentando i fondi a loro destinati da parte del comune; istituzione dei “buoni libri” per le famiglie più disagiate; mettere in sicurezza tutti gli edifici.

 Parco della vena dei gessiEsiste l’urgenza di organizzare una pianificazione reale per tale zona protetta, costituire un regolamento efficace e chiaro per tutti; cercare di capire le esigenze di chi abita in tale zona dando voce a cacciatori/tartufai, i “veri” frequentatori ed amatori di tali zone. Liberalizzare il passaggio nelle zone del parco.

Feste – musei – turismo: Riorganizzare completamente il sistema turistico, partendo da un reimpiego delle risorse economiche più equo per feste, sagre; riqualificazione dei nostri musei, migliorare la qualità dei servizi per i turisti partendo dalla sistemazione dei quelle strutture già esistenti recettive: Terme di Brisighella: fondamentale tappa per il turismo brisighellese, serve un immediato rilancio delle stesse, creando con il presidente delle terme di Brisighella e Cervia un saldo e costruttivo rapporto di fiducia e di collaborazione lavorativa  per riqualificare al meglio la zona termale.  Area ex Gufo: uno dei locali storici della zona , punto di ritrovo e di incontro di tantissimi giovani negli anni, ora dismesso, ma fondamentale è la sua riapertura per dare possibilità ai ragazzi del territorio, e non solo, di avere un luogo di svago e divertimento vicino a casa.  Sport: più manifestazioni sportive soprattutto per i giovani, partendo  dai più piccoli, avvicinarli sempre più allo sport in generale; ampliare ove possibile le strutture e migliorare quelle poche già esistenti.

 Immigrazione e sicurezza: controllo maggiore del territorio per una maggiore sicurezza dei cittadini brisighellesi italiani in tema di immigrazione soprattutto clandestina e in tema di droga e microcriminalità.

 Sistema stradario e manutenzione: Intervento su tutto il comprensorio brisighellese per la messa in sicurezza di quelle strade ad alta incidenza stradale in quanto pericolose ove non sia possibile un rifacimento totale. 

Con noi AVANTI copia

 

Trent’anni di amministrazioni incompetenti, scialbe, perbeniste, che hanno solamente saputo fare i propri interessi. Trent’anni di decadimento per la piccola Brisighella e per il suo comprensorio; una cittadina basata sul turismo, sull’agricoltura e sul manifatturiero, lasciata a se stessa, mentre gli amministratori badavano solamente a riempirsi le tasche, a favorire le “amicizie” disinteressandosi completamente dei reali problemi locali.

Fino ad arrivare ad oggi, dove il settore industriale è quasi assente, dove l’agricoltura è in crisi, dove le famiglie più disagiate non hanno aiuti dal Comune, dove le persone anziane di fronte uno sfratto esecutivo non hanno dove rivolgersi, dove le famiglie si trovano a comperare la carta igienica per le scuole dei propri figli, dove le rette delle R.S.A, gestite da “COOP.USURAIE”, sono inaffrontabili per la maggior parte delle tasche dei bisognosi di cure e dei loro parenti, dove le strade sono ad alto rischio d’incidenti, il più mortali, dove i fulcri del turismo, terme – area gufo – musei e piccole botteghe di prodotti tipici, non hanno alcun sostegno da parte di questa amministrazione “dormiente”. Dove chi vuol “fare” per risollevare Brisighella, si trova le porte chiuse in faccia, senza alcun dialogo e senza alcun “venirsi incontro”.

 DOVE TUTTI PROMETTONO MA NESSUNO MANTIENE………

l’unica alternativa e’ forza nuova

Forza nuova, l’unico partito al di sopra di destra e sinistra, al  di fuori di meccanismi massonici, cattocomunisti  per accaparrarsi una manciata di voti in più a fronte di  promesse non mantenute.

Se diventare sindaco vuol dire mettere davanti agli onesti cittadini, le amicizie, le spinte , i favoritismi, se vuol dire andare in giro a farsi vedere stringendo la mano a destra e a manca senza però interessarsi dei reali problemi, se fare il sindaco per 5 anni  vuol dire, farlo solamente per poi avere un posto sicuro nelle dirigenze di qualsivoglia cooperativa,  allora RAFFAELLO MARIANI, non fara’ mai il sindaco.

 Per forza nuova, investire una carica come quella del sindaco, vuol dire essere tutti i giorni in mezzo ai cittadini, vivere i loro problemi in prima persona, aiutarli concretamente .

FORZA NUOVA CONTRO IL SISTEMA FANNULLONE E LADRO

lele solo         raffa      

 

                                       

                                                                                 CAPOLISTA CANDIDATO SINDACO                                          EMANUELE RAGAZZINI

RAFFAELLO MARIANI

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...