SOLIDARIETA’ AL CAMERATA FERITO VILMENTE DAI ROSSI PACIFISTI

Forza nuova faenza solidarizza col camerata Roberto Cortini esponente de La Destra faentina che sabato 24 gennaio scorso, mentre ritornava verso l’auto dopo aver partecipato ad un comizio di Storace a Napoli, è stato aggredito vigliaccamente alle spalle da esponenti dell’estrema sinistra. Gli stessi, armati di bottiglie di vetro l’hanno dapprima sorpreso alle spalle colpendolo al capo e sfregiandolo in volto procurandogli una brutta ferita. Non contenti, l’hanno colpito in faccia anche con un casco. Ovviamente giornali e televisioni, dopo un primo breve racconto, hanno saputo alla perfezione come insabbiare l’accaduto. Ma i tanto temuti “picchiatori” che girano a squadre per le città  menando a destra e a manca non sarebbero le “teste rasate” ? I pericolosi estremisti di destra??? Già, se la vicenda si fosse svolta a parti contrarie, l’eco si sarebbe protratto per settimane intere, con tanto di prima pagina sui quotidiani rossi. In questo caso no, tutto è stato messo a tacere velocemente, non fosse mai che la gente iniziasse ad aprire gli occhi ed iniziasse a capire che i famosi tanto bravi ragazzi di sinistra, quelli contro la violenza, contro la globalizzazione, i baluardi della democrazia, del libero pensiero e della libera parola, i tanto acclamati pacifisti in fin dei conti non sono altro che ragazzi che inneggiano alla violenza, che si nascondono dietro ad una bandiera colorata per poi colpire a sangue chi la pensa diversamente da loro.

Annunci

1 commento

  1. Salve a tutti…leggendo questo articolo pubblicato viene rammarico. Purtroppo non c’è mai coerenza nel mettere in evidenza i fatti di destra e sinistra e questo può far vedere quanta gente può essere ridicola. Fanno passare quelli di sinistra dei santi ma che in realtà non sono…e di conseguenza ci difendiamo da loro ad armi pari!
    comunque volevo fare un caloroso augurio di guarigione per il Sig. Roberto Cortini! infine Ave Camerati Di Faenza!


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...