SIAMO RIDOTTI ALLA FRUTTA

Faenza: catturano i conigli dal Parco Bucci….e…boom scoppia la tragedia, le associazioni animaliste del territorio si infiammano! E la vicenda (molto semplice e sinceramente anche a buon fine soprattutto per salvaguardare i conigli in quanto catturati per visitarli, tattuarli e rimetterli nei loro habitat naturali) finisce sui TG nazionali! Ma siamo impazziti tutti quanti? Faenza sulle rati nazionali per dei conigli ? E’ questo il problema da comunicare alla nazione?? Stiamo vivendo in una città dove la sicurezza oramai non si sa più cosa sia,  nella quale dopo le otto di sera non si sente più parlare italiano, ma lingue incomprensibili di soggetti inaffidabili, che occupano le vie del centro creando disagio ai pochi faentini che passano, che usano le nostre strade come pattumiere con bottiglie di vetro, cartacce, usandole come bagni pubblici mettendosi ad orinare agli angoli delle strade, che usano i parchetti del centro per piccoli comizi e magari festiciole con tanto di radio accese fino a tarda notte oppure diventano “ring” per risse tra di loro, ubriachi fradici e fatti di droga. Ancora peggio, usano le strade come uffici all’ingrosso di droga.  Sempre senza un controllo, senza che nessuno intervenga per far finire questo schifo, sempre protetti “dall’alto”. Però si interviene a spada tratta per dei coniglietti, proprio le associazioni animaliste che poche settimane addietro hanno denunciato un allevatore di cani che a detta loro maltrattava gli animali, e prendendoli in affido ne hanno giaà fatti morire un tot, mentre gli altri stanno male….COMPLIMENTONI.  Certo che siamo proprio ridotti alla frutta, cara Faenza, cara Patria se le notizie principali e più importanti della giornata girano attorno a dei conigli e non a noi stessi, italiani oramai sfrattati dalle nostre abitudini e dalla nostra terra, non più padroni di casa nostra e delle nostre città!

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...